Vai alle categorie di prodotti Vai al carrello Vai alla navigazione

Non sono interessato a sconti e promozioni, voglio nascondere il bar

Come scegliere una tenda

Non esiste una tenda unica, ci sono molti fattori che sono determinanti per l'acquisto. Con la nostra piccola guida, scegliere una tenda diventa un gioco da ragazzi


Contenuto

 

 

 

Il primo passo

Assicuratevi di mettere in chiaro alcune cose prima ancora di iniziare a scegliere una tenda:

  • dove e in quali condizioni si utilizzerà la tenda,
  • quanto spesso la userete,
  • quanto grande si vuole la tenda e per quante persone dovrebbe essere,
  • quanti bagagli e attrezzature è in grado di contenere,
  • preferite il prezzo o le prestazioni,
  • quanto si desiderainvestire nell'acquisto.

 

Preferisce la selezione "dal vivo"

Dopo esservi fatti un'idea generale della tenda che state cercando rispondendo alle domande precedenti, è il momento di cercare modelli specifici e confrontarli tra loro.

Chiaramente il posto migliore per scegliere una tenda è Mostra di tende e attrezzature per esterni. Lì è possibile non solo vedere le tende gratuitamente, ma anche avvicinarsi e toccarle. Verranno montate tende di ogni tipo. È possibile scegliere tra oltre 300 modelli esposti di tutti i tipi e dimensioni. Inoltre, personale qualificato può consigliarvi nella scelta. L'esposizione di tende e attrezzature per esterni si tiene ogni anno nei mesi estivi presso il PVA EXPO Prague Letňany.

Se per qualche motivo non riuscite a venire in fiera e a vedere le tende di persona, 4camping.it è qui per voi con la più ampia gamma di tende dell'Europa centrale, con un servizio clienti competente e una rete di punti vendita con una vasta gamma di accessori.

 

Quando si sceglie una tenda, bisogna concentrarsi sulla scelta corretta delle sue caratteristiche:

  • La mobilità è importante per voi? Cercate tende dalla costruzione semplice e veloce.
  • Si sposterà da solo, portandosi tutta l'attrezzatura sulle spalle? Privilegiare la leggerezza e la trasportabilità rispetto al comfort e allo spazio.
  • Siete abituati a trasportare molto "materiale"? Allora dovrete scegliere una tenda leggermente più grande.
  • Volete rimanere nella vostra tenda anche in caso di maltempo? Apprezzerete l'aumento dell'area utilizzabile e della distanza dal suolo.
  • Preferisci il comfort? Scegliete tende più grandi con più ingressi, un pavimento nel corridoio, organizzatori, spazi di stoccaggio o grandi finestre apribili.
  • State progettando un'aggiunta alla vostra famiglia o state affrontando l'indipendenza di alcuni dei suoi membri? Pensate in anticipo alla scelta della tenda e delle sue dimensioni.
  • La colonna d'acqua non è tutto. È più probabile che la tenda si bagni per la condensa che per le infiltrazioni nell'involucro esterno. Pertanto, cercate un sistema di ventilazione sofisticato e non dimenticate di usarlo nella vita reale.
  • Il colore della tenda non è solo una decorazione. Una tenda chiara non si riscalda tanto, ma è più facile dormire in una camera da letto buia.

 

Costruzione

La costruzione della tenda svolge un ruolo fondamentale nella scelta della tenda. Esistono diversi tipi di tende, con i loro vantaggi e svantaggi. A voi la scelta:

Cupola - igloo

La struttura più diffusa di una tenda da trekking. La sua forma ricorda in modo impressionante quella del noto igloo. Questa struttura autoportante è composta da 2 elementi flessibili, provenienti dagli angoli del pavimento quadrato e che si intersecano nel punto più alto. La classica cupola a due campate ha solo un piccolo "vestibolo", la cosiddetta abside. Per questo motivo, spesso viene integrato da uno o più membri che formano un vero e proprio corridoio o una camera da letto. I principali vantaggi del design a cupola sono una costruzione rapida e intuitiva, una buona stabilità e un peso ridotto.

   

 

Test: Tenda Zulu Dome 2

Una tenda facile da usare e dal design semplice: questa è la Dome 2 di Zulu.

>>> LEGGI AVANTI.

 

Tunnel

Questo tipo di costruzione può essere considerato come un manicotto a forma di U rovesciata. Le tende a tunnel hanno la più ampia superficie utilizzabile, sono molto leggere ed estremamente resistenti al vento se montate correttamente e ben ancorate. Tuttavia, la stabilità del tunnel dipende dall'ancoraggio, senza il quale la tenda si piega a fisarmonica. Il tunnel è spesso combinato con una struttura a cupola. La cosiddetta costruzione combinata che ne deriva è il tipo di tenda turistica familiare più utilizzato.

 

A - classico

Tenda a un solo telo che ricorda la lettera A vista di fronte. La struttura è solitamente composta da 2 pali fissi posti al centro delle pareti anteriore e posteriore. Questi portano le cime delle tende. Come il tunnel, la tenda si espande con corde e picchetti. Oggi non viene più prodotto molto. Utilizzata soprattutto come tenda economica per i festival o come riparo da giardino per i bambini..

 

Costruzione geodetica

Questo tipo di tenda è progettato per le condizioni più estreme, dove deve resistere a forti venti, pioggia o neve. Allo stesso tempo, deve essere possibile costruirlo in luoghi dove è molto difficile ancorarsi. Per questo motivo, è realizzata con i migliori materiali e la sua costruzione consiste in un gran numero di elementi flessibili che si incrociano in diversi punti creando una struttura a cupola molto stabile. Rispetto alle classiche tende a cupola, le tende geodetiche hanno un peso maggiore, sono molto più lunghe e difficili da montare e il loro prezzo può salire a cifre vertiginose.

 

Tepee

Oggi c'è un certo "rinascimento" del teepee. Le truppe scout spesso preferiscono i teepee alle tradizionali tende in balle di paglia nei campi. Tuttavia, le tende di questo tipo stanno guadagnando popolarità anche tra i canoisti e i campeggiatori, che apprezzano non solo la possibilità di condividere lo spazio in un gruppo più numeroso, ma anche un certo fascino di "giorni di maggio" associato al dormire in un teepee.

 

Jurta

Simile al teepee, la struttura della tenda da campeggio sta diventando un'opzione sempre più popolare per le abitazioni etniche. Hanno il vantaggio di un'ampia area comune e di una buona stabilità. Gli svantaggi sono il prezzo alto, il grande volume imballato e la mancanza di privacy.

   

 

Tende in cotone - retrò o il meglio del campeggio contemporaneo?

Retro "A" - questo è ciò che viene in mente quando si sente il termine "tenda di cotone". Un altro articolo del nostro Centro di consulenza vi convincerà che le moderne tende di cotone hanno da tempo un altro scopo.

>>> LEGGI AVANTI.

 

Materiali della parte superiore della tenda

  • Sottofondo: oggi si utilizzano soprattutto quelli in nylon. È più leggero, più forte e più resistente all'abrasione del poliestere. D'altra parte, si degrada più rapidamente con i raggi UV e si allunga notevolmente con l'umidità e le variazioni di temperatura. Si possono trovare anche tende economiche con pavimento in polipropilene. Quest'ultimo è impermeabile al 100% ed economico, ma è molto pesante e ha una durata limitata. Pertanto, il polipropilene è molto più spesso utilizzato come materiale per le vele per auto.
  • Tropico: Per i tropici, il poliestereè più spesso utilizzato per le sue proprietà, in quanto non viene danneggiato dai raggi solari e si allunga meno quando è esposto all'acqua e ai cambiamenti di temperatura.
  • Rivestimento Cosa sarebbero poliestere e nylon senza il rivestimento. Entrambi i materiali necessitano necessariamente di un rivestimento che conferisca loro la necessaria idrorepellenza. Il rivestimento può essere in poliuretano o in silicone.

Per completezza, esistono diverse combinazioni di materiali, ognuna con i suoi pro e contro.

  • poliestere + copertura interna in poliuretano (PU) senza ulteriori trattamenti tecnici - è la variante più utilizzata delle tende tropico. Offre una durata media, il prezzo più basso e la migliore traspirabilità (al di fuori delle tende in cotone). Le cuciture possono essere nastrate con nastro di silicone. Lo svantaggio principale risiede nel peso e nell'assorbenza elevati del materiale.
  • nylon + rivestimento interno in PU senza ulteriori trattamenti tecnici- è chiaramente il materiale di pavimentazione più utilizzato. Offre elevata forza e resistenza meccanica a un peso relativamente basso e a un prezzo contenuto. È possibile incollare la parte inferiore. La bassa resistenza ai raggi UV e l'elevata espandibilità del sottofondo non hanno alcun ruolo.
  • poliestere + involucro esterno in silicone + involucro interno in PU senza ulteriori trattamenti tecnici- una variante comune del materiale tropicale nelle tende più costose. La siliconatura aumenta la resistenza ai raggi UV e rende il materiale inassorbente (solo far cadere l'acqua). Il significativo aumento di prezzo è compensato dalla maggiore durata del prodotto. Lo svantaggio è il peso relativamente elevato e la traspirabilità praticamente nulla. Questi materiali tendono ad essere i più resistenti al tatto. È possibile incollare la parte inferiore.
  • poliestere + involucro esterno in silicone + involucro interno in PU + ripstop - grazie a uno speciale trattamento ripstop, questa popolare variante del materiale tropicale delle tende più costose per le condizioni difficili ottiene un ulteriore vantaggio: una resistenza meccanica molto maggiore, pur mantenendo il peso. In caso contrario, vale lo stesso discorso fatto per il punto precedente.
  • nylon + involucro esterno e interno in silicone + Ripstop - la combinazione di tecnologie più avanzata e leggera. Il silicone protegge il nylon dai raggi UV. Il materiale è totalmente inassorbente e praticamente non traspira. La tecnologia Ripstop e il rinforzo in silicone consentono di ridurre al minimo il peso del materiale. Il peso più basso è compensato da prezzi più elevati e dall'impossibilità di incollare le cuciture. Il materiale è molto vulnerabile al tatto, ma questa è in gran parte solo un'illusione. Il materiale è impermeabile nell'area.

 

RIPSTOP (= che previene lo strappo)

  • Una tecnologia di tessitura del tessuto che utilizza diversi spessori di fibre e diverse densità di tessitura, o una tecnica speciale di incrocio delle fibre.
  • Lo scopo principale è quello di ridurre il peso del materiale, migliorando al contempo la resistenza alla trazione: quando la struttura del tessuto si rompe (strappo), la crepa non deve allargarsi e diffondersi ulteriormente.
  • Il prezzo più elevato dei materiali ripstop è bilanciato dai loro innegabili vantaggi, che includono una traslucenza fino a due volte superiore rispetto al normale "camoscio".
  • Di solito si usa per le tende tropico.

 

Strutture di supporto - aste

La struttura è la base di ogni tenda. Ecco una lista di tutti i diversi tipi di strutture per tende che si possono trovare sul mercato:

  • Laminato (fiberglass) - solitamente aste nere con un diametro di 6,5-12,7 mm, dotate di connettori metallici esterni. È il materiale più economico e quindi più utilizzato. Ha la durata più bassa ed è relativamente pesante. Non beneficia di frequenti costruzioni e demolizioni, tende a rompersi sul bordo delle giunzioni metalliche.
  • Durawrap/Duraflex/Wrapflex - laminato migliorato. Barre per lo più grigie con struttura a forma di diamante ben visibile. Il diametro è solitamente di 8,5-12,7 mm e vengono utilizzati giunti esterni in metallo. È una versione più costosa e più resistente del laminato, ma con lo stesso peso. L'anima del laminato di supporto deve essere di qualità superiore e deve essere dotata di una rete a treccia/cuscinetto per resistere meglio al bordo del connettore metallico. Inoltre, questa treccia impedisce la formazione di aghi appuntiti in caso di rottura del palo, che potrebbero facilmente lacerare la tenda o ferire chi la utilizza.
  • Acciaio - il materiale delle tende familiari più grandi. A differenza di tutti gli altri tipi di aste, non viene piegata durante la costruzione, ma è già preformata dalla fabbrica. Le aste hanno solitamente un diametro di 20-30 mm. Il peso più alto è il tributo per l'indistruttibilità e la massima capacità di carico. La preformatura consente di creare una forma cubica, che contribuisce notevolmente alla desiderata spaziosità interna della tenda familiare.
  • Dural - materiale molto leggero e di grande durata. Più comunemente utilizzato nelle tende turistiche più costose. Le barre sono solitamente di colore oro, argento o rosso lucido. Sono dotate di accoppiamenti all'interno, in modo che l'asta assemblata sia liscia per tutta la sua lunghezza. In questo modo è facile allungare i tunnel. Si possono trovare diametri di 8,5-11,0 mm. Le barre di Duralumin si differenziano leggermente per le leghe utilizzate. La lega più comune è la T6 6001 e una tacca meglio è la T6 7001. La qualità più forte e più elevata è il duralluminio T9 7075.
  • Scandio - lega dura con una ricca miscela di scandio (Sc). È ancora più leggero e resistente del "normale" duralluminio. A causa del suo prezzo elevato, è raramente presente nelle tende da spedizione più costose. In alternativa, alcuni produttori offrono queste barre come optional.
  • Carbonio/kevlar - il materiale più leggero in assoluto, pur mantenendo un'elevata resistenza. Questi pali si trovano nell'offerta opzionale di pochi produttori di tende da spedizione al mondo. Il prezzo è solitamente basato sul valore della tenda stessa, o da 2 a 3 volte il prezzo delle barre durali.
  • Bastoncini da trekking/attrezzatura per valanghe - Negli ultimi anni, molti produttori di tende ultraleggere hanno cercato di proporre soluzioni originali utilizzando l'attrezzatura che si porta con sé durante la spedizione. A volte il design è molto anticonvenzionale, ma abbastanza sufficiente per i pernottamenti. Vengono create tende che combinano una tenda tropical e una camera da letto con, ad esempio, i bastoni da trekking o l'attrezzatura da valanga. Il vantaggio è un peso complessivo molto inferiore dell'attrezzatura necessaria.

 

Come scegliere ma senza sbagliare

È necessario dedicare molto tempo e impegno alla scelta della tenda, soprattutto perché si sta acquistando una casa sotto forma di tenda in cui si trascorreranno le proprie vacanze o quelle della propria famiglia per molti anni. E sarebbe un vero peccato rovinare la vacanza con una tenda scelta in modo inappropriato. Una tenda può anche fornire riparo e sicurezza dalle condizioni meteorologiche durante una spedizione avventurosa. Allo stesso tempo, l'acquisto di una tenda è un investimento ed è sicuramente una buona idea investire il proprio denaro in modo saggio.

 

Il peso: un importante fattore di selezione

Siete alla ricerca di una tenda per una tranquilla vacanza in famiglia o siete degli avventurieri che si buttano una tenda sulle spalle e si dirigono direttamente verso le colline? Nel primo caso, non vi interesseranno i chili in più, al massimo vi chiederete quanto spazio occuperà la tenda nel bagagliaio dell'auto, ma sappiate che durante un'escursione ogni grammo in più sulla schiena si farà sentire.

Avete intenzione di trascorrere soggiorni più lunghi sotto la tenda, durante i quali la tenda viene montata e smontata giorno dopo giorno? In tal caso, potrebbe valere la pena pagare un extra per una tenda con pali in duralluminio. Possono resistere a frequenti piegature e allentamenti molto meglio delle aste in laminato e durawrap. Ma se state acquistando una tenda per famiglie che rimarrà sempre in piedi da qualche parte per una settimana, il durawrap o i pali in fibra di vetro vi serviranno bene.

 

Dimensione corretta

Il comfort è un aspetto cruciale per la soddisfazione delle tende. Per una tenda familiare, assicuratevi che abbia ingressi e interni sufficientemente alti. Una tenda familiare in cui bisogna accovacciarsi per entrare e in cui non ci si può raddrizzare è esasperante. L'ingresso coperto e il corridoio con la pavimentazione sono un ulteriore vantaggio. Pensate anche se il corridoio è abbastanza grande per riporre l'attrezzatura da campeggio. Inoltre, se è possibile cucinare al suo interno.

È importante anche scegliere la tenda della giusta dimensione. La vostra famiglia si allargherà o prevedete che la vostra bambina volerà presto dal nido? In questo caso una tenda sovradimensionata sarebbe un cattivo investimento. Per una tenda piccola, pensate se è possibile inserire un bagaglio più ingombrante.

Dove andate

State scegliendo una tenda per l'estate, nella quale trascorrerete alcune notti mentre fate rafting lungo il fiume? Va bene una tenda di fascia di prezzo inferiore, preferibilmente con pali durawrap/wrapflex, che sono in grado di resistere meglio a montaggi e smontaggi più frequenti. Andrete a fare una traversata di due mesi in Siberia? Scegliete tra le tende da spedizione adatte alle condizioni più difficili: sono in grado di sopravvivere a tutto e sono leggere.

Una buona ventilazione è essenziale per un piacevole soggiorno in tenda. Un sistema di flusso d'aria ben progettato protegge i residenti dagli insetti, dal surriscaldamento e dalle intemperie..

 

Altri fattori di selezione

Andate sotto una tenda in coppie? Allora consiglio una tenda con camere da letto separate da un corridoio. D'altra parte, quando si campeggia con bambini piccoli, consiglio di avere camere da letto adiacenti.

Siete sicuri al 100% che campeggerete mai su neve, sabbia o rocce? In tal caso, può essere consigliabile scegliere una tenda con struttura autoportante a pilastri multipli.

Prestate attenzione non solo al design tecnico, ma anche ai materiali utilizzati, che influenzano, ad esempio, la luce all'interno della tenda. Il colore e il peso del tessuto fanno molto. Se fate la scelta sbagliata, potreste dover prendere una torcia per studiare la mappa all'interno della tenda anche in pieno giorno.

 

E avete scelto!

In base ai criteri da voi scelti e dopo aver risposto attentamente a tutte le domande, ecco a voi il campione del vostro cuore! Avete scelto, ma... un'altra cosa: idealmente, dovreste montare e ripiegare la tenda scelta per vedere se una sola persona è sufficiente per costruirla o se tutta la famiglia ha bisogno di aiuto.

E ora non ci resta che augurarvi tante belle notti sotto la tenda, che si tratti di una vacanza in campeggio con la famiglia, di una gita sul fiume, di un'escursione su una delle nostre montagne o di una spedizione ben oltre i confini dell'Italia!

 

Collegamenti utili

 

Fonti: archivio dell'autore, vystavastanu.cz

Come scegliere un materasso? Schema di base

Consulenza

Siete amanti della natura e vi piace dormire al suo interno? E avete su che cosa dormire? Un'ottima guida per scegliere il materasso giusto è qui!

Come scegliere una giacca per il clima freddo

Consulenza

Come scegliere una giacca per l'inverno o per il fresco dell'autunno? La risposta si trova nel nostro articolo.

Come scegliere lo zaino giusto?

Consulenza

Due principi sono fondamentali: il principio della moderazione e il principio del comfort. Acquistate uno zaino grande, leggero o di alta qualità secondo le vostre esigenze. E, soprattutto, provatelo in modo che vi stia bene.

Scegliamo per voi

283,37  (18.13 %) 231,99 

Confronta

248,29  (21.87 %) 193,99 

Confronta

109,97  (29.99 %) 76,99 

Confronta

Tenda da trekking Coleman Darwin 3+

144,99 

Confronta

565,23  (20.39 %) 449,99 

Confronta

Tenda da trekking Hannah Sett 3

275,52  (1.64 %) 270,99 

Confronta

137,92  (25.33 %) 102,99 

Confronta

452,11  (20.82 %) 357,99 

Confronta