Vai alle categorie di prodotti Vai al carrello Vai alla navigazione

Non sono interessato a sconti e promozioni, voglio nascondere il bar

Come scegliere lo zaino giusto?

Due principi sono fondamentali: il principio della moderazione e il principio del comfort. Acquistate uno zaino grande, leggero o di alta qualità secondo le vostre esigenze. E, soprattutto, provatelo in modo che vi stia bene.


Contenuto

I cinque fondamentali

Come per ogni altra cosa, la scelta di uno zaino inizia con le domande di base:

  1. Per chi è lo zaino (uomo/donna/bambino)
  2. quanto è necessario mettere in valigia (fino a 30 litri / 30-50 litri / più di 50 litri)
  3. la durata del viaggio (1 giorno / alcuni giorni / una settimana o più)
  4. l'attività che si intende svolgere (casual/corsa/ciclismo/hiking/VHT...) )
  5. in quali condizioni lo si utilizzerà (tempo buono / tutto il tempo / condizioni estreme)

Conoscete la risposta a tutte queste domande? Poi si può passare alla selezione vera e propria.

 

Divisione degli zaini

Per semplificare al massimo la scelta, nel nostro e-shop ordiniamo gli zaini in base a diversi criteri.

  1. per volume
  2. per utilizzo
  3. per sesso

 

1. Selezione per volume

La divisione più comune degli zaini è quella per volume. Si distinguono i seguenti tipi:

 

Zaini piccoli - fino a 35 litri

Sono adatti per attività più brevi o meno impegnative, in cui non è necessario o addirittura auspicabile portare con sé una grande quantità di attrezzatura e abbigliamento.

vantaggi e svantaggi degli zaini piccoli:

+

  • peso ridotto
  • occupano meno spazio
  • bassi costi di acquisizione
  • adatti soprattutto come bagaglio a mano

-

  • minore variabilità della regolazione del sistema dorsale
  • possono contenere meno cose

 

Zaini medi - da 35 a 55 litri

Si possono usare per brevi viaggi o per girovagare in modo "leggero". Sono adatti anche come alternativa agli zaini grandi per le signore o per le figure più piccole.

vantaggi e svantaggi degli zaini medi:

+

  • possono contenere più cose rispetto agli zaini piccoli
  • maggiore versatilità
  • sistema dorsale meglio progettato e spesso regolabile rispetto agli zaini piccoli
  • maggiore variabilità dello spazio interno rispetto agli zaini piccoli

-

  • peso maggiore rispetto agli zaini piccoli
  • prezzo solitamente più alto rispetto agli zaini piccoli

 

Zaini grandi - oltre 55 litri

Le loro caratteristiche si apprezzano soprattutto nei passaggi "duri" e nelle lunghe escursioni. Tendono ad avere i sistemi posteriori più sofisticati perché devono gestire volumi e carichi molto più elevati.

vantaggi e svantaggi degli zaini grandi:

+

  • possono contenere più cose
  • capacità di carico massima
  • il sistema di schienale più sofisticato e regolabile
  • la massima variabilità dello spazio interno

-

  • peso maggiore
  • di solito i costi di acquisizione più elevati
  • occupano molto spazio

Se andate per qualche giorno, scegliete uno zaino medio. Naturalmente è possibile scegliere uno zaino più piccolo, ma le cose tendono a diventare più grandi e non si riesce a mettere nello zaino le stesse cose sia a casa che fuori. Poi, in pratica, sembra che tutto ciò che ha orecchie o passanti penda sullo zaino come un albero di Natale.

 

2. Selezione per uso

A seconda dell'attività per la quale lo zaino può essere utilizzato, distinguiamo gli zaini:

 

Zaini turistici

Gli zaini turistici sono i più versatili. Sono progettati per escursioni di un giorno e di più giorni. Ma spesso si vedono anche nelle città. Le dimensioni includono tutto, dagli zaini più piccoli alle grandi balestre.

Se dovete fare un'escursione più o meno lunga e dovete portare lo zaino sulla schiena, scegliete una versione più leggera e provatela per vedere se vi sta bene. Ricordate che uno zaino è solo un contenitore per le cose importanti che contiene. Il comfort è importante, perché se acquistate lo zaino sbagliato, vi garantiamo che non vi godrete molto il viaggio.

Se dovete affidarvi a uno zaino, sceglietene uno realizzato con materiali più resistenti e di migliore qualità, come ad esempio. Cordura. Gli zaini da 50 litri e più voluminosi vanno da circa 50€, ma quelli più economici sono pensati più per le gite in Italia, sull'acqua o a un festival. Se andate in Norvegia, ad esempio, cercate sci da fondo in una fascia di prezzo leggermente più alta. Nessuno armeggia con uno zaino in aereo e i materiali di migliore qualità sono ovviamente molto più resistenti dal punto di vista meccanico.

 

Zaini da espedizione

Gli zaini da espedizione sono tra i migliori in termini di qualità e parametri. Gli zaini sono solitamente realizzati con materiali robusti e durevoli, completi di molte fibbie e fermagli funzionali e spesso di forma ergonomica. Allo stesso tempo, però, bisogna tenere conto di un prezzo più alto.

 

Zaini da arrampicata, skialp e freeride

Gli zaini da arrampicata, skialp e freeride tendono a essere di circa 40 litri con molti supporti per snowboard, sci, piccozze, casco, corda. Si tratta spesso di zaini leggeri senza un complicato sistema dorsale.

 

Zaini da ciclismo e in-line

Gli zaini da bici e in-line sono zaini più piccoli, fino a 10-20 litri con sacca idrica incorporata. Alcuni sono piuttosto semplici e molto leggeri, altri sono dotati di un sofisticato sistema dorsale che garantisce la ventilazione posteriore.

 

Zaini urbani e scolastici

Gli zaini urbani e scolastici sono disponibili in molte forme, colori e dimensioni. Si concentrano sulla funzionalità e sul design. La maggior parte di essi non ha la cintura addominale, che comunque non si usa molto in città.

 

3. Selezione per sesso

Infine, gli zaini possono essere suddivisi per genere:

 

Unisex

La maggior parte degli zaini in commercio sono cosiddetti unisex. Sono quindi adatti sia agli uomini che alle donne. Non tengono conto nella stessa misura delle esigenze specifiche di genere e delle differenze nella struttura corporea di uomini e donne.

 

Zaini da uomo

Sono stati appositamente progettati e adattati alle spalle più larghe, alle figure più alte e alle diverse forme del torace.

 

Zaini da donna

Il produttore ha adattato gli zaini da donna alle spalle più strette e alle diverse forme del torace. Allo stesso tempo, pensava anche al busto femminile più corto. Naturalmente, anche il design e le diverse combinazioni di colori non sono da meno.

 

Zaini per bambini

Hanno un aspetto infantile, con colori vivaci e un design giocoso. Sono stati progettati per soddisfare le esigenze del corpo di un bambino più piccolo e con le spalle più strette. Spesso sono anche dotati di elementi riflettenti per una maggiore sicurezza.

 

Come imballare uno zaino in modo corretto?

Ognuno di noi ha il suo sistema di imballaggio preferito per lo zaino. Tuttavia, ci sono alcune regole su come distribuire correttamente il peso del carico che tutti dovremmo seguire.

  1. Non dimenticate di stringere tutte le cinghie di compressione dello zaino. Il contenuto non viaggia sulla schiena ed è più facile navigare sul terreno.
  2. È consigliabile posizionare gli oggetti pesanti nei primi due quarti dell'altezza dello zaino, il più vicino possibile alla schiena, in modo che il centro di gravità dello zaino sia il più vicino possibile al centro di gravità del corpo.
  3. Mettete in valigia le cose importanti (telefono, mappa, documenti, kit di pronto soccorso, vestiti di emergenza, cibo, KáPéZetka...) in contenitori impermeabili (è sufficiente una busta di plastica). Non si sa mai quando si finisce nel fiume.:-)
  4. Quando fate le valigie, non dimenticate che alcune cose vi serviranno la sera o il giorno dopo, mentre altre vi serviranno nel giro di poche ore.
  5. Adattare quindi la procedura di imballaggio di conseguenza. Le cose meno necessarie possono essere più lontane dalle aperture di ingresso.
  6. Se si divide il pacco tenda in pali, tropico e camera da letto, si può sfruttare molto meglio lo spazio del pacco e si può anche lavorare meglio con il centro di gravità.
  • vuoi saperne di più >

 

Video - Come scegliere uno zaino

 

Accessori per lo zaino:

Collegamenti utili

Autore: Vít Hruška

Fonti: archivio dell'autore, unsplash.compixabay.com

Come scegliere un materasso? Schema di base

Consulenza

Siete amanti della natura e vi piace dormire al suo interno? E avete su che cosa dormire? Un'ottima guida per scegliere il materasso giusto è qui!

Come scegliere una tenda

Consulenza

Non esiste una tenda unica, ci sono molti fattori che sono determinanti per l'acquisto. Con la nostra piccola guida, scegliere una tenda diventa un gioco da ragazzi

Come scegliere una giacca per il clima freddo

Consulenza

Come scegliere una giacca per l'inverno o per il fresco dell'autunno? La risposta si trova nel nostro articolo.

Scegliamo per voi

169,10  (10.71 %) 150,99 

Confronta

188,81  (8.38 %) 172,99 

Confronta

121,89  (15.51 %) 102,99 

Confronta

208,87  (15.74 %) da 175,99 

Confronta

130,04  (20.8 %) da 102,99 

Confronta

176,98  (6.77 %) 164,99 

Confronta

140,72  (15.44 %) 118,99 

Confronta

55,14  (58.31 %) 22,99 

Confronta